Caciocavallo Silano – BeB nella Sila

Il Caciocavallo Silano è stato registrato come prodotto DOP nel 1996, in quanto il Consorzio Caciocavallo Silano DOP e tutti i suoi associati hanno deciso che valesse la pena di tutelare un prodotto così peculiare.
Presso il vostro BeB nella Sila (altopiano che ha cullato e tuttora ospita innumerevoli prodotti della tradizione), vi descriveranno il Caciocavallo come prodotto tipicamente silano semiduro, solitamente a pasta fila e con sapore deciso ma al contempo morbido; ultimamente, però, la zona di produzione si è ampliata e con il tempo le tipologie di lavorazione del caciocavallo si sono variate – lo troverete senza difficoltà anche affumicato e stagionato.
È molto nutriente per la presenza, al suo interno, di proteine, vitamine e sali minerali; a dimostrarlo, la quantità di latte utilizzata per produrre un chilo di prodotto: 10 litri!
Caciocavallo Silano - BeB nella Sila
Come dicevamo, la tradizione del Cacio è molto antica: ce ne risultano documentazioni già con Ippocrate il quale, nel 500 a.C., scriveva delle modalità di preparazione del prodotto stesso.
Pare la derivazione del nome abbia origine nella tipica legatura di questo formaggio che, dopo essere stato assicurato ad una corda (in base alla legatura troveremo la sua forma leggermente variata – con o senza testina), veniva appeso “a cavallo” di un bastone orizzontale.
Caciocavallo Silano - BeB nella Sila
Caciocavallo Silano DOP, con marchio del Consorzio.
Il Caciocavallo silano viene prodotto ad iniziare dalla solidificazione del latte con caglio di capretto o vitello a circa 37°; la pasta viene filata solo dopo una fermentazione lattica di 4-9 ore, quando viene lavorata fino a farle prendere la forma da stagionare – che essa sia di forma ovale, troncoconica o sferica.
Dopo la stagionatura, il formaggio risulterà omogeneo e, in base alla durata della stessa, il suo sapore varierà da dolce a quasi piccante.
Lo potrete assaporare alla Sagra del Caciocavallo DOP, in agosto presso Ciminà (provincia di Reggio Calabria) oppure, se il vostro soggiorno non è previsto per quel periodo, potrete chiedere ai gestori del vostro BeB nella Sila dove gustarlo; che esso sia la portata principale, parte di un sugo, in insalata o su bruschetta, non mancherete di apprezzarlo, specialmente se accompagnato ad un buon Cirò.
Prenotate subito il vostro B&B ideale, per un soggiorno da favola nella splendida Calabria!
Per avere maggiori informazioni sul Consorzio Caciocavallo Silano DOP, visitate il loro Sito Web
Caciocavallo Silano - BeB nella Sila
Share Button
Caciocavallo Silano – BeB nella Sila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *